Di cosa tratta il progetto Viral Skills?

Il partenariato del progetto Viral Skills vuole  introdurre i benefici dell’innovazione digitale nel settore dell'educazione degli adulti.

Si propone di  sviluppare negli educatori, che lavorano con gli adulti, le competenze necessarie per utilizzare la Realtà Virtuale nell’offerta formativa  proposta. In questo modo si facilita  il processo legato all’apprendimento e lo si rende più attraente.

In che modo la Realtà Virtuale può migliorare l’apprendimento negli adulti?

Immagina una formazione in cui non hai più bisogno di memorizzare i contenuti teorici, ma dove puoi sperimentare un argomento come se fossi nel mezzo dell’evento legato all’argomento. Potresti esplorare pianeti extra-terrestri, visitare ogni punto di riferimento della Terra in pochi secondi, viaggiare attraverso il corpo umano come un globulo rosso - o semplicemente creare disegni 3D in un ambiente virtuale a 360 gradi senza limiti di immaginazione.

Queste sono solo alcune funzioni che fanno capire qual è il potenziale della  Realtà Virtuale (VR)  applicata in un contesto educativo - e ce ne sono molte altre!

La sfida consiste nel trovare app software idonee che possano essere utilizzate in un contesto educativo e stabilire qual è il  sistema hardware VR adatto alle esigenze individuali. Il progetto Viral Skills si propone di formare formatori in questo ambito e di supportali nel percorso formativo.

Con quali attività raggiungiamo il nostro obiettivo di formazione?

Nei due anni di progetto, si otterranno tre risultati principali e il Viral Skills E-Thek:

VR Digest: una panoramica dei sistemi VR , requisiti, e come organizzare l’aula VR.

Compendium: un utile guida che insegna ai manager ed a educatori  nel settore dell’Educazione degli Adulti a come integrare VR nel processo d’apprendimento degli adulti.

Viral Skills E-Thek: una raccolta di  apps VR e  software  che risponde ai bisogni d’ apprendimento degli adulti ed in particolare delle le persone con basse qualifiche e con poche competenze.

 Un programma di formazione di 10 giorni che utilizza la metodologia blended ( 5 giorni in classe e 5 giorni in autoapprendimento)

Tutti i risultati saranno a disposizione  di tutti e completamente gratuiti!

Come si può usufruire dei risultati del progetto Viral Skills?

Il progetto Viral Skills è rivolto  a chi lavora nel settore  dell'educazione degli adulti come formatore, educatore e manager nel settore dell’educazione per gli adulti.

I risultati  del progetto sono studiati appositamente  per essere utilizzati dalle risorse umane che lavorano nel settore, offriranno tutte le informazioni necessarie e i principi pedagogici legati all’utilizzo della tecnologia VR e le motivazioni per integrarla nei corsi di formazione per Adulti  e nella vita reale.

Vogliamo supportare gli educatori nella ricerca di sistemi hardware VR e di applicazioni software adatti e complementari per l’utilizzo in contesti educativi per adulti. Un'attenzione particolare è rivolta alla promozione delle competenze di base per gli adulti poco qualificati e scarsamente qualificati.

Qual è il contesto del progetto?

Il progetto Viral Skills è un progetto di cooperazione Internazionale finanziato dal programma Erasmus + della Commissione Europea. Sette partners appartenenti a sei paesi Europei lavoreranoo congiuntamente per due anni per ottenere i risultati sopra elencati. Il progetto è iniziato in Ottobre 2018 e terminerà a settembre 2020. Ci sono molto modi per partecipare al progetto- se siete interessati, contattateci al info@viralskills.eu o tramite Facebook!